PROTOCOLLO COVID

ASD REAL MELEGNANO – PROTOCOLLO ANTICONTAGIO COVID-19

 

FINALITÀ DEL PROTOCOLLO E DESTINATARI

Il Protocollo di Asd Real Melegnano intende fornire indicazioni tecnico-organizzative e sanitarie per la ripresa delle sessioni di allenamento collettivo, delle attività sportive di contatto, di base ed agonistiche dei calciatori/calciatrici dilettanti e giovani relativamente ad ogni componente, categoria, settore, senza alcun assembramento al di fuori del campo di gioco, e in campo compatibilmente con i regolamenti sportivi, nel rispetto dei principi fondamentali e delle norme igieniche generali e di distanziamento sociale emanate dal Governo in relazione all’emergenza epidemiologica. Esso vuole essere anche fonte di informazione e formazione al fine di ridurre, per quanto possibile, il rischio di contagio/trasmissione del virus SARS-CoV-2, tanto per la salute individuale che per quella pubblica, compatibilmente con lo svolgimento delle attività specifiche del calcio.

 

Il Protocollo si rivolge a:

• gli Operatori Sportivi di Asd Real Melegnano (atleti, allenatori, istruttori, dirigenti, medici e altri collaboratori);

• gli Operatori Sportivi delle società ospiti che dovranno disputare partite nei centri sportivi in gestione a Asd Real Melegnano.

• Spettatori e Genitori

• Arbitri

• Società Affittuarie della struttura

• Atleti Amatori affittuari della struttura

 

 

Responsabilità e solidarietà

Asd Real Melegnano confida sul senso di responsabilità di tutti i dirigenti, allenatori, atleti e genitori, che dovranno attenersi scrupolosamente al Protocollo nella consapevolezza che il comportamento di ognuno può incidere sulla diffusione dell'infezione da SARS-CoV-2.

 

ADEMPIMENTI PRECEDENTI L’INIZIO DELLE ATTIVITÀ

Le strutture (impianti sportivi), gli ambienti, gli spazi

 

• Le strutture dispongono di ampi spazi di percorrenza per raggiungere i locali spogliatoio e i campi di gioco. Al fine di evitare contatti fra le persone autorizzate ad entrare nelle strutture si dispone l’obbligo di mantenere il lato destro di ogni percorso utile al raggiungimento del locale/campo di destinazione, mantenendo sempre la distanza minima di un metro rispetto ad altre persone e l’uso della mascherina salvo per l’ingresso in campo, l’allenamento/partita per gli atleti titolari e l’uscita dal campo per raggiungere il locale spogliatoio

• Il punto di ingresso delle strutture è unico ma sufficientemente ampio per garantire il distanziamento sociale fra chi entra e chi esce con il solo obbligo di mantenere il lato destro del percorso sia in entrata che in uscita

• a tutti coloro che accedono all’impianto, ad ogni accesso verrà rilevata la temperatura.

 

A coloro che hanno una temperatura superiore a 37,5°C l’accesso non sarà consentito e dovranno

consultare il proprio medico. L’accesso all’impianto sportivo potrà avvenire solo in assenza di segni/sintomi (es. febbre, tosse, difficoltà respiratoria, alterazione di gusto e olfatto) per un periodo precedente l’attività di almeno 3 giorni.

 

Ogni persona che dovrà frequentare il centro sportivo dovrà compilare l’autocertificazione di cui all’allegato A). Per i tesserati Asd Real Melegnano il questionario verrà compilato al primo ingresso e conservato per l’intera stagione. Sarà obbligo del tesserato informare Asd Real Melegnano qualora una delle risposte presenti nel questionario dovesse essere modificata per intervenute modifiche (sintomi, contatti a rischio etc..) con tempestività e rimanendo in attesa di una risposta da parte di un dirigente di ASD Real Melegnano prima di poter accedere nuovamente alla struttura

Il questionario delle altre persone che entreranno saltuariamente nel centro sportivo dovrà essere compilato ogni volta e verrà conservato per almeno 14 giorni negli archivi della società.

Le società Ospiti, per le partite, dovranno consegnare una copia in più della distinta di gara che riporterà i nominativi di tutte le persone che accederanno all’impianto sportivo. Non è autorizzato l’ingresso ad altre persone oltre quelle previste dalla distinta di gara.

In aggiunta alla distinta di gara dovranno presentare un’autocertificazione che dichiari che ogni tesserato che fa ingresso al centro sportivo risponde alle norme e ai requisiti sanitari previsti dal questionario di cui all’allegato A) e che gli atleti sono tutti provvisti di idoneità alla pratica sportiva.

 

La presenza di pubblico sulle tribune potrà avvenire solo per competizioni ufficiali e nel numero massimo per singolo evento che sarà esposto all’ingresso della struttura e che terrà conto degli spazi necessari per il distanziamento sociale di almeno 1 metro.

Al raggiungimento del numero massimo consentito non si potranno concedere deroghe e l’impianto non ospiterà nessuna altra persona fino all’uscita di chi è stato precedentemente autorizzato all’ingresso.

Le persone del pubblico dovranno presentarsi con mascherina che sarà obbligatorio indossare fino al raggiungimento di un posto indicato con segnalazione.

Dovranno altresì compilare il registro delle presenze posizionato all’ingresso inserendo cognome, nome e numero di telefono per la reperibilità. Il registro verrà conservato per 14 giorni da Asd Real Melegnano.

A tutti verrà misurata la temperatura corporea mediante termoscanner a distanza e qualora la stessa dovesse registrare un livello pari o superiore a 37,5° la persona non sarà ammessa all’impianto di gioco.

 

Tutti gli ambienti verranno quotidianamente igienizzati da personale di Asd Real Melegnano con sostanze igienizzanti quali detergenti, ipoclorito di sodio 0,1%, oppure con alcool etilico al 70-75%.

 

Gli spogliatoi prevedono spazi sufficienti ad ospitare un numero massimo di 20 atleti per ognuno, tuttavia, considerando la necessaria movimentazione delle persone all’interno, viene posto l’obbligo di indossare la mascherina per tutto il tempo di frequentazione salvo il momento della doccia che si invitano tutti gli atleti ad effettuarla rapidamente e nella misura del 50% dei punti doccia presenti. E’ fatto divieto utilizzare le altre docce per tenere il distanziamento sociale minimo.

L’utilizzo delle docce pertanto dovrà essere regolamentato con l’ingresso massimo nell’area pari al numero delle docce utilizzabili. Le altre persone dovranno attendere il loro turno all’interno dello spogliatoio indossando la mascherina oppure all’esterno dello stesso.

 

Potrà essere concesso ai soli operatori sportivi l’uso dei servizi igienici, interni al recinto di gioco, che verranno presentati in ogni occasione puliti e igienizzati dal personale di Asd Real Melegnano.

Lo stesso sarà per il pubblico ma che potrà beneficiare esclusivamente dei servizi igienici appositi.

Nessuna deroga potrà esser concessa per l’uso dei servizi igienici interni al recinto di gioco a persone non autorizzate all’ingresso.

 

LE FIGURE DI RIFERIMENTO

Le figure di riferimento all’interno della struttura saranno:

 

DAP (Delegato per l’Attuazione del Protocollo): Signor Giorgio Tagliabue, responsabile di verificare che tutte le misure messe in atto per evitare possibili contagi vengano eseguite correttamente.

DGE (Dirigente per la Gestione dell’Evento): Il dirigente accompagnatore di ogni singola categoria che avrà la responsabilità, in casa e trasferta di verifica che tutte le operazioni vengano eseguite nel rispetto del protocollo e della raccolta/consegna dei documenti necessari per l’evento gara (ivi comprese autocertificazioni)

IL MEDICO DI RIFERIMENTO: Dottor Vittorio Baudi

 

 

 

 

NOTA INFORMATIVA

A tutti gli Operatori Sportivi verrà consegnata una nota informativa di cui all’allegato B) che indica le modalità di comportamento essenziali per evitare a sé e agli altri rischi di contagio covid-19

 

 

SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITÁ

L’Allenamento

L’accesso all’impianto sportivo dovrà essere limitato al minimo e sarà consentito ai soli Operatori Sportivi impegnati nell’allenamento (atleti, tecnici, dirigenti). Eventuali accompagnatori non avranno accesso all’impianto e potranno sostare solo nelle zone bar e comunque fuori dal recinto di gioco e spogliatoi e nel rispetto delle misure anti contagio covid-19 (uso mascherina, distanziamento sociale di almeno 1 metro, temperatura -preventivamente misurata- al di sotto di 37,5°).

 

Ogni Operatore Sportivo dovrà compilare l’autocertificazione di cui all’Allegato A) che verrà conservata nel registro della società e dovrà tempestivamente informare la Società qualora nel corso della stagione intervenissero delle modifiche alle risposte date nel questionario.

 

Ogni atleta e tecnico impegnato nella seduta di allenamento dovrà essere idoneo all’attività sportiva con regolare certificato medico sportivo in corso di validità.

 

Ad ogni persona autorizzata ad accedere all’impianto di gioco verrà misurata la temperatura in ogni seduta e, qualora la stessa fosse uguale o superiore a 37,5° la persona verrà immediatamente allontanata dalla struttura.

 

Per tutto il tempo di presenza all’interno dell’impianto ogni operatore sportivo dovrà tenere indossata la mascherina, con eccezione delle persone impegnate sul campo per la sola durata della seduta di allenamento e per la sola durata della doccia.

 

L’uso delle borracce sarà consentito solo per la borraccia individuale personalizzata (con un nome, un codice o un numero)

 

La partita

L’accesso all’impianto sportivo dovrà essere limitato al minimo e sarà consentito ai soli Operatori Sportivi impegnati nell’evento (atleti, tecnici, dirigenti) e che andranno in distinta accedere alla zona spogliatoio e campo. Nessuna altra persona, non presente in distinta (compreso il Presidente) potrà accedere alla zona spogliatoio e campo.

Eventuali accompagnatori che non avranno accesso potranno sostare solo nelle zone bar, tribuna e comunque fuori dal recinto di gioco e spogliatoi e nel rispetto delle misure anti contagio covid-19 (uso mascherina, distanziamento sociale di almeno 1 metro, temperatura -preventivamente misurata- al di sotto di 37,5°).

 

Ogni Operatore Sportivo dovrà compilare l’autocertificazione di cui all’Allegato A) che verrà conservata nel registro della società.

 

Ogni atleta e tecnico impegnato nella gara dovrà essere idoneo all’attività sportiva con regolare certificato medico sportivo in corso di validità.

 

Ad ogni persona autorizzata ad accedere all’impianto di gioco verrà misurata la temperatura e, qualora la stessa fosse uguale o superiore a 37,5°, la persona verrà immediatamente allontanata dalla struttura.

 

Per tutto il tempo di presenza all’interno dell’impianto (spogliatoi e campo) ogni operatore sportivo dovrà tenere indossata la mascherina, con eccezione delle persone impegnate sul campo per la sola durata della gara e, per tutti gli atleti, per la sola durata della doccia.

 

L’uso delle borracce sarà consentito solo per la borraccia individuale personalizzata (con un nome, un codice o un numero)

 

 

La presenza del pubblico

Per assistere alle partite l’accesso sarà consentito nella misura massima per singolo evento che sarà esposta all’ingresso tribune.

 

Raggiunto il limite di presenze suddetto non sarà più possibile fare accedere altre persone all’evento.

 

Le persone dovranno sedersi o sostare solo nelle zone indicate come postazioni disponibili con segnaletica ben visibile a riguardo e indossare la mascherina fino al punto di seduta o sosta indicato e per ogni eventuale spostamento.

 

Ad ogni persona autorizzata all’ingresso verrà misurata la temperatura e, qualora la stessa fosse uguale o superiore a 37,5°, la persona verrà immediatamente allontanata dalla struttura.

 

Ogni persona dovrà compilare il registro presenza con nome cognome e numero di telefono per l’eventuale reperibilità in caso di necessità da parte di ATS. Il registro verrà conservato presso la società per almeno 14 giorni.

 

 

Il Registro

Al fine di consentire al medico di riferimento e all’ATS di poter svolgere le indagini necessarie in caso di contagio covid-19 riconducibile anche alla struttura sportiva di Asd Real Melegnano, la società conserverà il registro nel modo che segue:

 

Per le partite conserverà copia delle distinte di gara e delle autocertificazioni degli operatori sportivi che hanno avuto accesso a spogliatoi e campo di gioco, nonché il registro presenze del pubblico.

 

Per gli operatori sportivi di Asd Real Melegnano verrà conservata l’autocertificazione di inizio attività e tutte le autocertificazioni dei singoli eventi sportivi effettuati nell’impianto sportivo oltre al registro presenze delle singole squadre per quanto attiene le sedute di allenamento.

 

Gli Arbitri

Gli arbitri delle gare verranno sottoposti al medesimo trattamento previsto per gli altri operatori sportivi in caso di evento gara.

Lo spogliatoio degli arbitri verrà regolarmente igienizzato con sostanze igienizzanti quali detergenti, ipoclorito di sodio 0,1%, oppure con alcool etilico al 70-75%.

 

Gestione infortuni

Qualora dovesse verificarsi un evento traumatico nel corso della seduta di allenamento o della gara, o uno qualsiasi dei soggetti presenti all’interno dell’impianto dovesse necessitare di assistenza, dovranno essere osservate le seguenti

disposizioni:

• le persone addette al primo soccorso sportivo (o aziendale, impianto) potranno avvicinarsi attuando le procedure previste, alla persona da soccorrere;

• il soggetto che interviene dovrà indossare mascherina e guanti e fornire gli stessi DPI al soggetto che necessita assistenza qualora questo ne sia privo nel momento in cui si verifica l’evento traumatico;

• tale soggetto (se si tratta di calciatore verificare preventivamente la possibilità di ripresa dell’allenamento/gara) se le condizioni lo permettono, dovrà essere accompagnato dal soccorritore in uno spazio destinato al primo soccorso per una più completa valutazione e l’eventuale trasporto presso il Pronto Soccorso;

• tutti gli altri presenti nell’impianto dovranno rispettare l’opportuno distanziamento.

 

 

Allegato B)

 

COMPORTAMENTI DA TENERE PER TUTTI GLI OPERATORI SPORTIVI

 

• Obbligo di rimanere presso il proprio domicilio in presenza di febbre (oltre 37,5°) o altri sintomi influenzali (tosse, difficoltà respiratoria, etc.) mettendo al corrente il proprio Medico di medicina generale e la Società per il tramite del DAP o della Segreteria;

• Obbligo di comunicare eventuali contatti con persone positive al virus avuti nei 14 giorni precedenti, rimanendo presso il proprio domicilio secondo le disposizioni dell'autorità sanitaria;

• L’accesso all’impianto non potrà essere consentito ai soggetti in quarantena;

• Obbligo di avvisare tempestivamente e responsabilmente la Società per il tramite del DAP o del proprio Tecnico, dell'insorgere di qualsiasi sintomo influenzale, successivamente all'ingresso nel

sito sportivo durante l'espletamento della prestazione, avendo cura di rimanere ad adeguata distanza dalle persone presenti;

• Obbligo di adozione delle misure cautelative per accedere al sito sportivo e, in particolare, durante l'espletamento della prestazione:

a) mantenere la distanza di sicurezza;

b) rispettare il divieto di assembramento;

c) osservare le regole di igiene delle mani;

d) utilizzare adeguati Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) laddove indicati.

 

• Obbligo per tutti i calciatori/allenatori che prendono parte alle attività del possesso di certificato Medico per l’attività sportiva, in corso di validità.

 

La riammissione di Operatori Sportivi già risultati positivi all'infezione da COVID 19 dovrà essere preceduto da una preventiva comunicazione avente ad oggetto la certificazione medica da cui risulti la "avvenuta guarigione" rilasciata dal Dipartimento di Prevenzione territoriale di competenza; tale comunicazione andrà indirizzata direttamente al Presidente della Società Sportiva.

 

 

 

NORME DI IGIENE PERSONALE

 

È obbligatorio che le Persone presenti nel Centro Sportivo adottino tutte le precauzioni igieniche, in particolare assicurino il frequente e minuzioso lavaggio delle mani.

Asd Real Melegnano mette a disposizione idonei mezzi detergenti per le mani (gel disinfettanti presso gli ingressi e detergenti all’interno dei servizi igienici)) e raccomanda la frequente pulizia delle stesse con acqua e sapone.

 

Inoltre, si prescrive di osservare alcune semplici precauzioni per contenere il contagio da Coronavirus:

  • Lavarsi spesso le mani;
  • Evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
  • Evitare abbracci e strette di mano;
  • Mantenere, nei contatti sociali, una distanza interpersonale di almeno un metro;
  • Evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri;
  • Non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
  • Coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;
  • È fortemente raccomandato in tutti i contatti sociali, utilizzare protezioni delle vie respiratorie come misura aggiuntiva alle altre misure di protezione individuale igienico-sanitarie.

 

 

 

ASD REAL MELEGNANO – SINTESI PROTOCOLLO ANTICONTAGIO COVID-19

 

Asd Real Melegnano, nel rispetto del DPCM 07.08.2020 e del protocollo FIGC emanati al fine di evitare il contagio da covid-19 ha emanato il suo protocollo, consegnato a tutti gli Operatori Sportivi e visibile nella bacheca del Centro <sportivo e su tutti i canali di comunicazione social.

La sintesi delle disposizioni più rilevanti è riepilogata di seguito

FIGURE DI RIFERIMENTO

DEPUTATO PER L’ATTUAZIONE DEL PROTOCOLLO (DAP) – Giorgio Tagliabue

DIRIGENTI PREPOSTI ALL’EVENTO (DGE) – i Dirigenti Accompagnatori delle singole squadre

MEDICO DI RIFERIMENTO – Dr. Vittorio Baudi

OBBLIGHI

  1. Atleti, Dirigenti e Tecnici al primo ingresso dovranno compilare l’autocertificazione
  2. Ogni variazione rispetto all’Autocertificazione consegnata dovrà essere tempestivamente comunicata in Società alle figure di riferimento mantenendo il temporaneo isolamento
  3. La temperatura verrà misurata ad ogni ingresso e se uguale o superiore a 37,5° la persona verrà allontanata dall’impianto sportivo
  4. Le sessioni di allenamento saranno a porte chiuse
  5. Vietato l’ingresso nella zona spogliatoi/campo ad accompagnatori/genitori e ogni persona non tesserata
  6. Gli accompagnatori/Genitori potranno sostare nell’area Bar previa misurazione della temperatura
  7. Spogliatoi e aree comuni saranno quotidianamente igienizzati con materiale certificato come ipoclorito di sodio 0,1% o soluzione alcoolica 70%
  8. Rispettare percorrenze interne ai settori dell’impianto sportivo tenendo la destra e la distanza di almeno 1 metro
  9. In zona spogliatoio e campo obbligo di indossare la mascherina con eccezione di chi pratica attività sportiva sul campo e solo per il tempo necessario di allenamento/gara
  10. Docce contingentate al 50% senza possibilità di attesa in zona docce ma solo in zona spogliatoio o all’aperto e con mascherina
  11. Visita di idoneità sportiva in corso di validità
  12. Borraccia solo se personalizzata

 

PARTITA

  1. Ingresso in zona spogliatoio/campo solo per le persone in distinta per entrambe le squadre
  2. Una copia della distinta verrà conservata in qualità di registro dei presenti all’evento
  3. Autocertificazione per tutti i partecipanti all’evento
  4. Misurazione temperatura per tutti i presenti (compreso il pubblico)
  5. Obbligo mascherina per tutti i partecipanti all’evento fatto salvo per chi scende in campo per il solo momento della partita (compreso il tecnico) e della doccia
  6. Il pubblico sarà ammesso fino alla capienza massima indicata all’ingresso, dovrà indossare la mascherina fino al raggiungimento del posto indicato e per ogni spostamento. Inoltre dovrà registrarsi in ingresso con nome, cognome e numero di telefono al fine di redigere il registro dei presenti

I nostri sponsor